Loading…

Andar per botteghe a Trieste

In una città come Trieste in questo periodo magico per il turismo essere #likealocal è un’opportunità unica per raccontare storie particolari del territorio. Lo sanno bene gli esperti d promozione turistica che gestiscono Turismo FVG e che propongono spunti per vivere esperienze autentiche della nostra regione: se andate sul portale trovate tutto quello che si può fare per vivere appieno la nostra terra, dal mare alla passeggiata in Carso fino alla scoperta delle botteghe artigianali.

Botteghe Aperte Turismo Fvg Vud Trieste Cittàvecchia

VUD è nei tour proposti da TurismoFVG

Dal 22 giugno al 26 ottobre TurismoFVG organizza dei veri e propri tour per scoprire le botteghe artigiane in città. Ci siamo noi, ma ci saranno tanti altri artigiani che saranno felici di aprirvi le porte dei loro laboratori. Le visite sono prenotabili proprio dal sito TurismoFVG (https://www.turismofvg.it/code/122748/Andar-per-botteghe)

laboratorio falegnameria Vud Trieste Legni

L’evento speciale con MissClaire

Tra queste visite una è proprio speciale: Chiara Marchi, alias MissClaire e Ambassador del FVG, ti accompagnerà personalmente il 7 settembre. Si parte alle 16:00 da Piazza Hortis ed oltre a Vud (compreso il nostro laboratorio) si visiteranno i Dezen Dezen (tessuti stampati a mano), Fontana Luce (paralumi), Studio Cinque (borse, gioielli, accessori in tessuti pregiati) Maison Dressage (accessori in pelle) e Annalisa Metus (paper engineer). Ce n’è per tutti i gusti, ma una cosa è certa: si tratta di realtà che troverete solo qui a Trieste: ci è capitato qualche anno fa che in negozio ci chiedessero: “ma ‘ndo sta sto negozio a Roma?” “no, nun ce sta!”.

Se vuoi leggere l’articolo che Chiara ha scritto sulle botteghe puoi cliccare qui https://www.turismofvg.it/FVGlivexperience/Trieste-a-spasso-tra-le-botteghe-artigiane …certo dal vivo è un’altra cosa!

  • Acacia

    Tipo Robinia pseudoacacia
    Colore Da giallo chiaro a marrone scuro, tende a scurire nel tempo
    Tessitura Fine
    Durezza Molto duro
    Sostenibilità Alta disponibilità, anche da fonti certificate
  • Acero

    Tipo Acer campestre
    Colore Bianco-giallognolo, non chiaramente differenziato
    Tessitura Fine
    Durezza Media
    Sostenibilità Alta disponibilità, anche da fonti certificate
  • Carpino

    Tipo Carpinus betulus
    Colore Dal bianco al grigio chiaro, con possibili venature scure
    Tessitura Fine
    Durezza Molto duro
    Sostenibilità Reperibile da fonti certificate
  • Castagno

    Tipo Castanea sativa
    Colore Alburno giallognolo, durame bruno
    Tessitura Grossolana
    Durezza Molto duro
    Sostenibilità Alta disponibilità
  • Ciliegio

    Tipo Prunus avium
    Colore Dal giallo.arancione al marrone chiaro con sfumature rosa
    Tessitura Fine
    Durezza Media
    Sostenibilità Molto diffuso, reperibile anche da fonti certificate
  • Faggio

    Tipo Fagus sylvatica
    Colore Indifferenziato, marrone chiaro con sfumature rosa
    Tessitura Fine
    Durezza Duro
    Sostenibilità Molto diffuso, reperibile anche da fonti certificate
  • Frassino

    Tipo Fraxinus excelsior
    Colore Indifferenziato, color avorio. Possibili striature scure (frassino olivato)
    Tessitura Fine
    Durezza Duro
    Sostenibilità Molto diffuso, reperibile anche da fonti certificate
  • Noce

    Tipo Juglans regia
    Colore Dal giallo a diverse tonalità di bruno, possibili striature nere
    Tessitura Fine
    Durezza Media
    Sostenibilità Legno di difficile reperibilità, ma non a rischio
  • Olmo

    Tipo Ulmus americana
    Colore Dal bruno chiaro giallognolo al bruno scuro, con sfumature rossastre
    Tessitura Grossolana
    Durezza Media
    Sostenibilità Colpito da una malattia in tutta Europa, ma non a rischio
  • Rovere

    Tipo Quercus robur
    Colore Dal miele al marrone chiaro, con sfumature dorate
    Tessitura Grossolana
    Durezza Duro
    Sostenibilità Molto diffuso, reperibile anche da fonti certificate
  • Pero

    Tipo Pyrus communis
    Colore Marrone chiaro rosato, poco differenziato
    Tessitura Fine
    Durezza Media
    Sostenibilità Molto diffuso, si abbattono le piante che non danno più frutto

Web design and development
by Simone Ellero & Giovanni Pignoni

Photography
by Davide Maria Palusa

Typeset in Arial Grotesk
by Alfatype

Loading…