Loading…

Scusi, è possibile acquistare un cuneo?

La nostra bottega è un luogo che attira curiosità, ispirazione e anche richieste per necessità pratiche. Quante volte abbiamo ricevuto questa domanda da chi abita nella nostra zona…anzi, di solito parte in dialetto triestino: “Scusi, la ga un cugno?”.

Progetto Cugno Cuneo Vud Design Trieste

Botteghe Aperte 2019 e il Cugno

Effettivamente è un piccolo oggetto versatile che risolve immediatamente situazioni instabili. Da questo nasce il nostro Progetto CUGNO, in concomitanza con Botteghe Aperte 2019 che sabato 18 maggio ci vedrà attivi. Come tutti i nostri oggetti sarà firmato e riconoscibile dal buco.

Ma per cosa mi serve un CUNEO?

  • Quando devo arrangiarmi, come McGyver, per spaccare un materiale. Se lo infilo di punta in una fenditura e lo percuoto sulla base mi facilita la spaccatura di quel materiale.
  • Quando mi stufo di quel tavolo traballante. Che sia una scrivania o un tavolino da aperitivo devi bloccare quel fastidioso dondolio…mettici il nostro CUGNO.
  • Per evitare di rompere le porte o far cadere la malta: tutti sanno che Trieste è una città ventilata e quando gira l’aria le porte sbattono. Usa il nostro CUGNO come fermaporta.
Progetto Cugno Cuneo Trieste Cavana Legno Vud

Vuoi il CUGNO? Con botteghe aperte lo ricevi in regalo.

Sabato 18 maggio dalle 17 alle 20.30 apriremo con altri designer, artigiani e creativi i nostri laboratori per farci conoscere un po’ di più e spiegarti come trasformiamo un’intuizione in un oggetto vero e proprio. Se visiti tutte le botteghe puoi completare la tessera che ti daremo e fino al 1° giugno avrai uno sconto del 15% in una delle Botteghe Aperte a tua scelta. In questa occasione ti regaleremo il nostro CUGNO.

Vud botteghe aperte 2019 Trieste centro città

Se non riesci a passare per Botteghe Aperte puoi comunque vedere come lavoriamo. Il nostro laboratorio è a vista, non ci sono trucchi. Ti sei affezionato al cuneo? Lo troverai con gli altri prodotti.

  • Acacia

    Tipo Robinia pseudoacacia
    Colore Da giallo chiaro a marrone scuro, tende a scurire nel tempo
    Tessitura Fine
    Durezza Molto duro
    Sostenibilità Alta disponibilità, anche da fonti certificate
  • Acero

    Tipo Acer campestre
    Colore Bianco-giallognolo, non chiaramente differenziato
    Tessitura Fine
    Durezza Media
    Sostenibilità Alta disponibilità, anche da fonti certificate
  • Carpino

    Tipo Carpinus betulus
    Colore Dal bianco al grigio chiaro, con possibili venature scure
    Tessitura Fine
    Durezza Molto duro
    Sostenibilità Reperibile da fonti certificate
  • Castagno

    Tipo Castanea sativa
    Colore Alburno giallognolo, durame bruno
    Tessitura Grossolana
    Durezza Molto duro
    Sostenibilità Alta disponibilità
  • Ciliegio

    Tipo Prunus avium
    Colore Dal giallo.arancione al marrone chiaro con sfumature rosa
    Tessitura Fine
    Durezza Media
    Sostenibilità Molto diffuso, reperibile anche da fonti certificate
  • Faggio

    Tipo Fagus sylvatica
    Colore Indifferenziato, marrone chiaro con sfumature rosa
    Tessitura Fine
    Durezza Duro
    Sostenibilità Molto diffuso, reperibile anche da fonti certificate
  • Frassino

    Tipo Fraxinus excelsior
    Colore Indifferenziato, color avorio. Possibili striature scure (frassino olivato)
    Tessitura Fine
    Durezza Duro
    Sostenibilità Molto diffuso, reperibile anche da fonti certificate
  • Noce

    Tipo Juglans regia
    Colore Dal giallo a diverse tonalità di bruno, possibili striature nere
    Tessitura Fine
    Durezza Media
    Sostenibilità Legno di difficile reperibilità, ma non a rischio
  • Olmo

    Tipo Ulmus americana
    Colore Dal bruno chiaro giallognolo al bruno scuro, con sfumature rossastre
    Tessitura Grossolana
    Durezza Media
    Sostenibilità Colpito da una malattia in tutta Europa, ma non a rischio
  • Rovere

    Tipo Quercus robur
    Colore Dal miele al marrone chiaro, con sfumature dorate
    Tessitura Grossolana
    Durezza Duro
    Sostenibilità Molto diffuso, reperibile anche da fonti certificate
  • Pero

    Tipo Pyrus communis
    Colore Marrone chiaro rosato, poco differenziato
    Tessitura Fine
    Durezza Media
    Sostenibilità Molto diffuso, si abbattono le piante che non danno più frutto

Web design and development
by Simone Ellero & Giovanni Pignoni

Photography
by Davide Maria Palusa

Typeset in Arial Grotesk
by Alfatype

Loading…